Star Wars Logo nuova trilogia

Bob Iger: “Disney non dipende da Star Wars. I parchi serviranno a…”

Star Wars Interviste Star Wars Notizie

Bob Iger (CEO Disney) crede molto nell’investimento di un miliardo di dollari fatto per i nuovi parchi a tema Star Wars Galaxy’s Edge. E’ sicuro che queste nuove strutture porteranno vantaggi ai parchi Disney ed al franchise di Guerre Stellari. Infatti, ha spiegato alla CNBC, intensificheranno l’interesse verso il marchio Star Wars, facendo crescere le vendite di biglietti, l’interesse verso i film e verso il nuovo servizio di streaming Disney +.

Inoltre, ha specificato che Disney non dipende da nessuno dei suoi franchise, incluso Star Wars. La società raccoglie il meglio di ogni singolo marchio. Ad esempio oggi ha i riflettori addosso grazie ad Avengers: Endgame, ma presto le cose cambieranno perché arriveranno Toy Story 4 ed il remake del Re Leone (estate 2019).

Circa Star Wars ha fatto capire che ci sono tantissime cose da fare ancora: ci sarà una varietà immensa di personaggi e storie da raccontare.

A breve verrà inaugurato il parco Galaxy’s Edge di Anaheim (California), mentre in agosto sarà pronto anche quello di Orlando. Parlando di Guerre Stellari, Bob Iger ha ricordato che il visitatore dei Galaxy’s Edge avrà la possibilità di immergersi totalmente nella saga. Cosa che rafforzerà, secondo Iger, l’intero franchise. Secondo il suo ragionamento, anche un non fan, dopo aver visitato il Galaxy’s Edge si sentirà talmente coinvolto da interessarsi alla saga.

Cosa ne pensate di tutto questo ottimismo?

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.