Star Wars Ahsoka Tano Episodio IX Ascesa di Skywalker

Star Wars: Ahsoka Tano in Episodio IX? Ci sono 8 buone ragioni

Ahsoka Tano L'Ascesa di Skywalker - Episodio 9 Star Wars Notizie

Star Wars. Ahsoka Tano non comparirà, quasi sicuramente, in Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker. Non ci sono indiscrezioni di alcun genere ed i rumor vanno in tutt’altra direzione. Fino ad oggi Lucasfilm l’ha tenuta “distante” dai film della Trilogia Sequel. E’ giusto averla esclusa completamente dalla saga cinematografica? A nostro parere no e riteniamo che ci sono almeno 8 buone ragioni per inserirla in “Rise of Skywalker”.

Attenzione, quando parliamo di inserimento non pretendiamo affatto di vederla in azione da anziana. Il Generale Leia Organa è in cerca di nuovi leader per la Resistenza, ma Ahsoka Tano potrebbe anche essere già morta in questa nuova era . Basterebbe dunque una citazione, un flashback, un qualche riferimento indiretto.

Star Wars: 8 buone ragioni per “avere” Ahsoka Tano nel nuovo film

  • Sappiamo di Episodio IX che è stato costruito per essere il capitolo conclusivo di tutta la saga e non solo della Trilogia Sequel. Sappiamo che conterrà elementi di tutti gli altri 8 film. Potrebbe esserci tranquillamente un flashback sul periodo della Guerra dei Cloni, dove mostrare una giovanissima Ahsoka Tano al fianco del suo adorato maestro Anakin Skywalker.
  • Inserire Ahsoka in un Episodio della saga significherebbe assecondare la volontà di George Lucas che ha ribadito con forza che non c’è differenza tra The Clone Wars e tutti gli altri film. Il tutto va visto come un unico racconto. La serie tv animata deve essere intesa come un grosso Episodio della saga degli Skywalker.
  • Lucasfilm ha puntato attraverso i prodotti correlati, come le serie a fumetti, di creare maggiore coesione narrativa al canone. Ahsoka Tano compare in una visione della seconda serie a fumetti di Charles Soule, ambientata dopo Episodio III – La Vendetta dei Sith. Questo progetto a fumetti sul Signore dei Sith viene considerato uno dei migliori di sempre, perché è praticamente un Episodio III v. 2.0 e la sua trama è importantissima per la caratterizzazione del giovane Vader, per capire diversi concetti del Lato Oscuro ed altri legati all’Impero di Palpatine. Ahsoka non poteva mancare assolutamente
  • Ahsoka Tano è apparsa nelle serie tv animate, nei romanzi, nei fumetti. Inserendola anche in un film come Episodio IX la Lucasfilm potrebbe ribadire che la struttura del canone di Guerre Stellari comprende tutti questi prodotti, che vanno intesi come collegati e necessari per avere la visione del tutto.
  • Citare Ahsoka potrebbe rivelarsi un ottimo espediente di marketing per Disney+. Ricordiamo che a febbraio 2020 torna The Clone Wars con la nuova stagione e lei è una delle protagoniste assolute.
  • Non tutti conoscono il Lato “canon” di Star Wars. Molti si fermano ai film, trascurano le regole base del progetto di Lucasfilm e vivono lontani da prodotti che potrebbero, invece, appassionarli. Ritrovarsi di fronte un personaggio come Ahsoka potrebbe far avvicinare parte del grande pubblico alla storia non cinematografica.
  • Il termine “Ascesa” – come spiegato in un lungo articolo di approfondimento – potrebbe riferirsi ad Anakin Skywalker. La storia del Prescelto è legata in maniera indissolubile a quella della sua “padawan”. Ogni cosa suggerisce che Anakin apparirà nel film e quindi non guasterebbe un richiamo alla sua storia passata e, soprattutto, a quei personaggi che hanno stretto un legame unico con lui.
  • Infine, possiamo dire che far apparire o citare Ahsoka nel nuovo film sarebbe un bellissimo premio (molto emozionante) per quella parte del fandom che da anni la adora, riconosce il suo ruolo importante nella saga e non vede l’ora di assistere ad un “battesimo di fuoco”, con la sua entrata in scena nelle pellicole.