Star Wars Jedi Fallen Order Star Wars Gameplay

Star Wars Jedi Fallen Order: la spada laser può cambiare colore?

Star Wars Jedi Fallen Order Star Wars Notizie

Star Wars Jedi Fallen Order, nuovo videogame di EA e Respawn, ci permetterà di vivere “in terza persona” una storia canonica, attraverso il personaggio Cal Kestis. Il padawan è sopravvissuto all’Ordine 66, ma non sarà facile per lui avere una vita pacifica: la caccia dell’Impero continua, anche attraverso i pericolosi Inquisitori.

Mentre qualcuno sembra essere infastidito dal fatto di non poter utilizzare un villain del Lato Oscuro, altri fan sono molto contenti di poter esplorare un racconto canonico utilizzando un padawan. C’è chi, sui social network, ha iniziato a tempestare gli autori di domande tecniche sul videogioco. Ad esempio, l’utente Nate D Daxter ha contattato Andrew Reiner, ponendogli una domanda interessante:

“E’ possibile cambiare il colore della propria spada laser?”

La risposta è arrivata e ci piace tanto:

“Sì. Attraverso gli oggetti che si possono trovare”

Questa caratteristica di Star Wars Jedi Fallen Order significa solo una cosa: durante il suo percorso, Cal Kestis potrà individuare nuovi cristalli Kyber che gli permetteranno di sostituire quello con cui inizierà la sua avventura.

Perché Cal Kestis non piace a tutti

Nel frattempo si sono sollevate anche alcune lamentele su questo personaggio.

Grazie al sito Comicbook.com abbiamo scoperto che svariati fan non hanno apprezzato il protagonista Cal Kestis (interpretato dal bravo Cameron Monaghan), poiché ha la pelle chiara. Secondo alcuni soggetti, Cal ha un aspetto troppo generico e, di conseguenza, si considerano poco interessati al gioco. Al suo posto molti avrebbero preferito un personaggio senza un’identità precisa, da poter personalizzare. Quello che in tanti stanno criticando su Twitter è la presenza di un “bianco generico”.