star wars luke skywalker lato oscuro

Star Wars: Luke parla della scelta di passare al Lato Oscuro in un fumetto

Star Wars (serie) Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

STAR WARS 44, albo a fumetti pubblicato da Panini Comics, ha proposto una storia intitolata Le ceneri di Jedha – Parte Cinque (Contrattacco Ribelle). Scritta da Kieron Gillen e disegnata da Salvador Larroca, quest’avventura ci propone una riflessione di Luke Skywalker sulla “scelta di passare al Lato Oscuro“.

https://www.starwarsnewsnet.com/wp-content/uploads/2018/01/IMG_0511.jpg

Nell’albo precedente Luke aveva assistito alla tragica scelta di un suo compagno di avventura, un certo Chulco, di usare del Lato Oscuro. Le conseguenze sono state poco felici ed hanno costretto Luke ad uccidere l’amico, per auto-difesa. Tutti i dettagli di questa vicenda potete leggerli cliccando qui.

https://www.starwarsnewsnet.com/wp-content/uploads/2018/01/IMG_0512.jpg

Star Wars – Buoni che diventano malvagi

Luke ha commentato la decisione di quel ragazzo di addentrarsi sul sentiero dell’oscurità, rispondendo alla seguente affermazione di Ubin:

“Mi spiace. Chulco era un brav’uomo, Luke”

Le parole di Skywalker sono durissime:

“Sì, lo era. Ma è facile smettere di essere un brav’uomo, Ubin. E’ quello che succede. Perdiamo il senso di ciò che siamo. Di ciò che importa…”

L’autore, attraverso la figura di Chulco,  sembra richiamare la vicenda di Anakin Skywalker/Darth Vader. Il padre di Luke è stato un grande eroe, un Jedi sognatore, ma la vita lo ha portato a fare scelte disperate e malvagie, che lo hanno trasformato nel Signore dei Sith. E’ diventato l’incubo della Galassia, pur essendo stato un uomo che sognava pace, giustizia, libertà e la salvezza delle persone care.

Dunque per Luke anche una persona docile e gentile può essere tentata dall’utilizzare questo potere, accettando di trasformarsi in un vero mostro. Chulco, prima di morire, tornato in sé, gli aveva spiegato:

“Luke… non sono stati loro. E’ stato questo posto. Sono disceso nella follia. Non sono stato abbastanza forte. Lo volevo così tanto… Ho fatto un passo e la caduta è stata senza fine. Il Lato Oscuro. E’ là sotto… ed è così forte. Non vale il rischio…”

Luke non solo si dimostra intelligente nell’analisi delle situazioni e forte nell’affrontarle, ma anche molto sensibile, poiché tenta sempre di entrare nella mente dei suoi avversari, per capire le loro tragedie e debolezze.

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.