star wars imperatore palpatine darth sidious

Star Wars: le origini dell’Imperatore negli appunti di George Lucas del 1977

Darth Sidious Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

STAR WARS. La trilogia Prequel di Guerre Stellari era nella mente di George Lucas già quando era giovanissimo e stava lavorando sui primi film della saga. Infatti, molte idee, poi rielaborate successivamente, le aveva abbozzate sin da subito. Il libro di J.W. Rinzler (The Making of Star Wars) mostra chiaramente che l’ascesa al potere dello stesso Sheev Palpatine era stata già programmata negli anni Settanta.

Negli appunti di Lucas del 1977 si capisce che aveva già chiaro in mente il percorso di questo personaggio. In un estratto lo descrive come un Imperatore che era arrivato al potere grazie a manovre politiche molto furbe:

“Uno dei cancellieri ha iniziato a sovvertire il Senato e comprare i senatori, con l’aiuto delle grandi compagnie… Quando arrivò al suo terzo mandato, aveva corrotto talmente tanto il Senato, da esser stato proclamato imperatore per il resto della sua vita”.

Tutto ciò è affascinante: Lucas aveva già strutturato le origini di un personaggio che avrebbe poi svelato solo tanti anni dopo, considerando l’uso che ne ha fatto anche nella Trilogia Originale.

Star Wars – Le rivoluzioni di Palpatine

In questi appunti, il creatore della saga aveva anche aggiunto dettagli sul funzionamento del sistema politico: il potere in Senato tradizionalmente si spostava ogni 4 anni, ma Palpatine riuscì a stravolgere le regole per farsi rieleggere a fine mandato. Inoltre, faceva presente che alcuni senatori erano veramente convinti nell’importanza delle rivoluzioni di Palpatine, perché lo ritenevano necessario per riportare ordine nella burocrazia, che era allo sbando.

Lucas aveva anche pensato alla caduta dell’ordine Jedi. Ovviamente era una visione abbastanza limitata rispetto a tutto quello che ha creato successivamente. Nei suoi appunti aveva parlato di una ribellione contro l’Impero, dove molti senatori oppositori hanno perso la vita misteriosamente. In questo contesto i cavalieri Jedi hanno cercato di riportare l’ordine in Senato, per poi essere traditi e uccisi da Darth Vader.(via Wgtc)