Rian Johnson: “Ecco quale sarà il mio approccio alla nuova Trilogia di Star Wars”.

Rian Johnson: “Ecco quale sarà il mio approccio alla nuova Trilogia di Star Wars”.

4 Aprile 2018 Non attivi Di Marcello Durante

Rian Johnson ha già le idee chiare sulla nuova Trilogia di Star Wars. Il regista è stato intervistato da Digital Spy, dove ha parlato dell’approccio che utilizzerà per creare una nuova storia di Guerre Stellari partendo da zero.

[irp posts=”1008″ name=”Thrawn: dove è finito dopo il finale di Star Wars Rebels? Una teoria richiama il Legends”]

Rian Johnson – Uno sguardo al passato

I’m looking at everything right now. I’m honestly just in this very nice ‘OK, what is this thing going to be?’ phase. Really, the only goal I have is to think about how Star Wars made me feel as a kid. And that’s it. I’m trying to capture: what is that, if it’s not iconography that we recognize, necessarily, from the original trilogy? What captures that spirit? What can be that for a kid who’s never heard of Star Wars? It’s getting back to the very fundamental questions of what makes this what it is.

La cosa principale che ha in mente è quella di usare come parametro di riferimento la saga originale. Vuole trasmettere quelle stesse sensazioni che ha provato quando ha visto la Trilogia classica da bambino. Insomma, si impegnerà a catturare lo spirito di Star Wars, le caratteristiche che hanno reso questa storia una leggenda e che sono riuscite a stupire generazioni di spettatori.

Possiamo dire che questa dichiarazione lascia ben sperare, poiché il grande capolavoro di George Lucas deve sempre rimanere la base di questa grande saga.