Star Wars snoke primo ordine impero palpatine sidious imperatore collegamenti

Star Wars. Terrio spiega la “vendetta di Palpatine” contro i Ribelli

Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Sappiamo ancora poco del Primo Ordine, ma ogni tanto autori o pubblicazioni varie aggiungono dettagli su questa organizzazione spuntata dal nulla e che è stato in grado di destabilizzare la Galassia intera, corrompendo i politici, illudendo i cittadini, poi intrappolandoli e terrorizzandoli.

Oggi, grazie a Chris Terrio, scrittore di Star Wars Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker, possiamo aggiungere un’informazione in più sul Primo Ordine. L’autore ha spiegato che il Primo Ordine aveva preso di mira i figli dei Ribelli più noti. Attenzione, non i figli dei membri della Resistenza, ma proprio dei Ribelli storici.

Terrio ha spiegato che proprio i leader della Ribellione furono presi di mira dal Primo Ordine. Andarono a prendere i loro figli, come la figlia di Lando. Avevano un piano a lungo termine e anche Ben Solo era stato preso di mira.

Infatti, Snoke stesso ha attuato la stessa strategia, scegliendo, usando e confondendo Ben Solo per destabilizzare gli Skywalker. Il tutto sembra far parte di un piano malvagio di vendetta di Darth Sidious, che in questo modo ha cercato di sconfiggere i suoi nemici storici dall’interno.

Ecco le parole di Terrio:

“The first people that the First Order targeted were leaders of the old Rebellion; they went for their kids. They went for Lando’s daughter. They went for Ben Solo, which begins to make more sense when you look at the wider context of their machinations — the long-term plan.”