Damon Lindelof Star Wars(1)

Damon Lindelof ha paura del fandom di Star Wars? Le sue dichiarazioni

Star Wars Autori Star Wars Notizie

Damon Lindelof ha vinto la sua sfida con Watchmen, serie tv prodotta da HBO, apprezzata dalla gran parte del pubblico. Non era affatto un compito semplice il suo, visto che parliamo di un’opera “sacra” della Nona Arte, scritta da Alan Moore. Quindi è stato esposto a critiche feroci, che però non sono arrivate, perché ha lavorato con classe e intelligenza. Dirigerà mai uno Star Wars?

Superare la missione Watchmen, dopotutto, non lo ha reso impavido. Infatti, in una recente intervista, ha fatto capire di essere “sensibile” al fandom della saga creata da George Lucas.

Oggi è alla ricerca di un grande progetto su cui lavorare, ma preferirebbe evitare Star Wars proprio perché sa che potrebbe essere coperto di insulti e accuse. Damon Lindelof è interessato a Guerre Stellari, a scrivere una storia ambientata in questo universo ed a dirigerla, ma non ritiende che sia il momento giusto.

Ecco le sue parole:

“And, at some point, but certainly not in the immediate future, I feel like I would love to do something in the Star Wars universe. Maybe a decade from now when I would no longer be blamed for ruining it. That would be a hoot.”

E’ disposto ad aspettare un decennio, con la speranza che “sparisca” quel genere di fandom pronto a tutto pur di accusare un regista di aver rovinato una saga. Questa dichiarazione fa riflettere, perché dimostra che purtroppo una gran parte dei professionisti, anche innamorati di Guerre Stellari, tenda a tenersi alla larga a causa di giudizi spesso violenti e fuori controllo da parte dei fan.

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.