The Rise of Kylo Ren 4 Ben Solo Rey connessione Diade(1)

The Rise of Kylo Ren: nuove rivelazioni sulla Diade Ben/Rey (SPOILER)

Altre serie Kylo Ren Rey Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

The Rise of Kylo Ren #4, albo a fumetti scritto da Charles Soule per la Marvel Comics, ha dato una risposta importante sul “rapporto nella Forza” tra Ben Solo e Rey. Attenzione, questo articolo contiene SPOILER e immagini spoilerose su questa storia inedita, ambientata prima degli eventi di Star Wars Episodio VII – Il Risveglio della Forza.

Prima di arrivare a rispondere alla domanda “Ben Solo conosceva già Rey prima dei film?”, facciamo un passo indietro.

Nella novellizzazione del Risveglio della Forza, ma anche nel film di J.J. Abrams, ci sono alcune sequenze in cui Kylo Ren dimostra un certo interesse per l’esistenza di una “ragazza speciale”. Come se sapesse già qualcosa di lei… Queste sensazioni dimostrate nel film dal ragazzo avevano già scaturito diverse fan teorie, nelle quali si parlava di un passato “vicino” tra i due, addirittura di un legame di sangue fatto dimenticare da Luke Skywalker attraverso la manipolazione della mente, per proteggere la stessa Rey.

Ad esempio, nel romanzo di Alan Dean Foster leggiamo l’esclamazione di Ren, che anche nel film è sembrata strana:

Kylo Ren: “Quale… ragazza?”

Inoltre, durante il primo incontro tra i due, che avviene su Takodana, è proprio Kylo Ren a percepire qualcosa di strano, come se conoscesse già quella ragazza. Rey per lui non era una semplice force user (ne aveva conosciuti tanti nel corso della sua vita e chissà quanti ne esistevano nella Galassia):

Kylo Ren: “C’è qualcosa,” disse perplesso. “Lo avverto. Chi sei?”

Ed è a questo punto che Kylo Ren dimostra di sapere qualcosa su Rey, la quale rimane stupita dalle informazioni che il figlio di Han Solo e Leia Organa le riferisce:

Lui corrugò la fronte e, riluttante a credere a ciò che aveva scoperto, domando: “E’ vero, dunque? Non sei niente di speciale, dopotutto? Sei solo una… mercante di rottami di Jakku?” Come fa a saperlo? si domandò Rey, sgomenta, fissandolo a sua volta. Non lo aveva sicuramente pensato! Aveva cercato di svuotare la mente, di bloccare i ricordi, eppure lui era riuscito a farsi strada nella sua testa.

Vedremo che anche Rey riuscirà a farsi strada nella testa di Ben Solo in seguito, ma non perché ha una qualche capacità innata nell’uso della Forza, ma perché c’è una connessione tra i due, che in Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker è stata definita Diade: sono una sola cosa nella Forza, uniti nello spazio e nel tempo. Connessione che, dopo il loro incontro, ha permesso alla ragazza di diventare sempre più forte e abile.

Torniamo adesso a parlare di The Rise of Kylo Ren 4 di Charles Soule, dove tutte queste “sensazioni” vengono confermate con un’immagine, che è stata già diffusa su Reddit e che potete vedere qui sotto.

Star Wars The Rise of Kylo Ren 4

Anni prima degli eventi del Risveglio della Forza, Rey aveva percepito Ben Solo usare per la prima volta il Lato Oscuro. Lo aveva sentito a distanza, da Jakku e aveva percepito un senso di “gelo”. Dunque, ci è stato confermato che la potentissima Diade è una connessione che non è stata creata da nessuno, ma che esiste per natura e per volontà della Forza.

Molto probabilmente anche Ben Solo ha avuto sensazioni legate a Rey su Jakku. L’avrà percepita in altre occasioni, avrà avuto visioni che non si è mai riuscito a spiegare fino a quel giorno in cui ha scoperto che una misteriosa ragazza si è messa sulla sua strada, addirittura al fianco di suo padre Han Solo.

La Forza ha scatenato l’altra parte della Diade (Rey), affidandola agli Skywalker, per contrastare la corruzione di Ben Solo, trasformato da Darth Sidious in Kylo Ren attraverso Snoke. Per questo la spada di Anakin Skywalker chiama Rey, affidandole una missione attraverso una visione nella quale ha potuto conoscere tutto quello che era accaduto ed alla quale era connessa per volontà della Forza.