Star Wars X-Wing Luke Skywalker Rise of Skywalker Rey

Star Wars: il romanzo spiega come ha fatto Rey ad usare l’X-Wing di Luke

L'Ascesa di Skywalker - Episodio 9 Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Luke Skywalker, una volta raggiunta l’isola di Ahch-To, aveva lasciato il suo X-Wing sepolto nell’acqua. Non era più sua intenzione abbandonare quel posto, viste le conseguenze delle sue scelte, che hanno portato al massacro dei suoi stessi studenti ed alla perdita del nipote Ben Solo.

Rey, nel film Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker, ha avuto la possibilità di utilizzare l’X-Wing di Luke per andare ad affrontare su Exegol il “nonno” Imperatore Palpatine. La novellizzazione di The Rise of Skywalker spiega nei dettagli questi passaggi.

Praticamente, Rey è riuscita a “rimettere in moto” l’X-Wing grazie alla sua abilità con la tecnologia (abilità mostrata già in Star Wars Episodio VII). Inoltre, ha usato anche alcuni componenti del relitto dei TIE usato per raggiungere l’isola, che gli sono serviti per rimettere in moto il mezzo del maestro Jedi.

Ecco il passaggio del libro, dove viene citata anche la porta della “capanna” di Luke:

“It was old tech, and it had taken some fast thinking and even faster fingers to get it flight worthy – the wing patched with the door to Luke’s hut, shield panels scavenged from the TIE wreckage, and a hefty amount of rewiring”

C’è da dire che questa spiegazione era facilmente intuibile e che tantissimi fan non hanno avuto bisogno di queste precisazioni per arrivare a tale conclusione.

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.