Star Wars Mondo tra i Mondi Rey Ascesa di Skywalker Fantasmi di Forza

Star Wars: le voci nella Forza dal Mondo tra i Mondi? Cosa dice il romanzo

L'Ascesa di Skywalker - Episodio 9 Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker ci ha mostrato Rey raggiungere una connessione assoluta con la Forza, prima di resistere all’attacco finale dell’Imperatore Palpatine. Durante questa connessione ha sentito la voce di certi personaggi noti, voci che in tanti hanno “confuso” con i Fantasmi della Forza.

In un articolo precedente, vi avevamo spiegato la nostra teoria su questa faccenda ed oggi, dopo aver letto un passaggio del romanzo Rise of Skywalker, possiamo dire che ci siamo andati molto vicini. Infatti, quelle voci non sono assolutamente “Fantasmi di Forza” o presenze dell’oltretomba. Sono voci che vengono da ogni angolo del tempo, un po’ come quelle ascoltate da Ezra Bridger durante la sua “passeggiata” nel Mondo tra i Mondi, in Star Wars Rebels. In quel caso Ezra ascoltò voci – ma senza interagire – anche di personaggi non nati.

Questa dimensione è conosciuta come Vergence Scatter o Netherworld of Unbeing e rappresenta una connessione del tutto, nello spazio e nel tempo. Non tutti possono accedere a questa dimensione, anzi potrebbe essere proprio la Forza a permetterlo in casi estremi per ritrovare il suo Equilibrio.

Nella novellizzazione di Episodio IX, scritta da Rae Carson, c’è un passaggio che riguarda proprio Rey su Exegol, mentre cerca di raggiungere i Jedi del passato per trovare la forza per sconfiggere il Sith.

Durante la sua connessione pura con la Forza vive un momento “mistico” particolare, così raccontato nel romanzo:

“Era come se stesse guardando attraverso una finestra che dava su un’altra parte, un luogo tra i luoghi.”

Il luogo tra i luoghi sembrerebbe essere proprio una citazione al Mondo tra i Mondi, dove in effetti esistono tantissime finestre che si affacciano su vari momenti della storia presente, passata e futura. Rey potrebbe essere riuscita ad “invadere” questo territorio, raggiungendo così vari force user che hanno avuto un ruolo chiave nella storia della lotta contro Darth Sidious. Anche per questo Dave Filoni insiste a dire che Ahsoka Tano potrebbe non essere ancora morta durante il periodo di Episodio IX… visto che la connessione di Rey non è con personaggi defunti, ma vivi in diversi periodi temporali. Infatti, nel film si sentono due voci di Obi-Wan Kenobi: quella da giovane e quella da “Ben Kenobi”. E sappiamo tutti che nel corso della loro vita, i force user addestrati possono avere visioni sul futuro, contatti mistici, che nemmeno riescono ad interpretare, ma che vivono come se fossero reali.

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.