Star Wars Imperatore Palpatine Episodio IX Ascesa Skywalker Visual Dictionary

Star Wars: un libro fa luce sulla resurrezione dell’Imperatore

Darth Sidious Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Darth Sidious era riuscito a ingannare la morte. In Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker, prima del definitivo ritorno nel mondo dei vivi – dopo aver utilizzato le energie vitali della Diade – aveva specificato di essere morto. In qualche modo, invece, è tornato, senza svelarci il come. L’unica informazione che è uscita dalla sua bocca riguarda la capacità del “Lato Oscuro” di permettere di ottenere benefici innaturali.

Il film lascia tutto nel mistero e ci mostra Sheev Palpatine incastrato in un corpo alimentato da una macchina su Exegol, il pianeta segreto dei Sith. Non tutti amano i segreti e in tanti pretendono risposte che nella pellicola di J.J. Abrams non ci sono state date, ma semplicemente accennate: tecnologia, clonazione, rituali Sith.

Il sito MovieWeb, ha individuato sul volume The Rise of Skywalker Visual Dictionary qualche nuovo indizio sul progetto dell’Imperatore. Le figure incappucciate che vediamo su Exegol e che attendono con ansia il compimento del suo piano sono i Sith Eternal, che hanno riportato indietro l’Imperatore dopo la sua morte avvenuta in Star Wars Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi. Un ritorno dovuto alla combinazione di “tecnologia e occulto” e necessaria, visto che è effettivamente morto nel finale del film della Trilogia Originale.

Gli Star Destroyer del nuovo Impero Sith sono chiamati Xyston-call, che i Sith Eternal hanno costruito nel corso degli anni usando la loro influenza attraverso la Galassia, riuscendo a costruire questa flotta malvagia anche attraverso operazioni di contrabbando. Gli stormtrooper rossi che vediamo in azione sono i Sith Trooper, figli dei Sith Eternal, offerti sin da bambini ed addestrati per realizzare i piani del venerato Imperatore.

Praticamente, questa era gente più o meno influente della Galassia, alla quale è stato offerto un modo nuovo, con loro al comando. E in 30 anni, potendo agire nelle Regioni Ignote indisturbati, hanno azionato ogni pianto di Darth Sidious, offrendo le proprie risorse, le proprie abilità, i propri figli. Questi cultisti Sith si sono mossi come una vera e propria organizzazione criminale, che non ha mai accettato la Nuova Repubblica, che ha iniziato a credere fermamente nel Lato Oscuro, a tal punto da iniziare a credere in un dio dalle incredibili capacità per raggiungere il potere sulla Galassia. Una vera e propria setta.

Queste dovrebbero essere le sole informazioni inserite nel Visual Dictionary sul ritorno dell’Imperatore. Informazioni che aggiungono “nomi” a ciò che il film mostra, visto che sono elementi tutti suggeriti dalla pellicola.

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.