Star Wars Profezia Prescelto Ascesa di Skywalker Leia Anakin Luke Rey Ben Solo Kylo Ren Episodio IX

Star Wars: perché Anakin non appare a Ben? L’indizio di Matt Martin

Anakin Skywalker Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Matt Martin, componente dello Story Group di Lucasfilm, è intervenuto su Twitter accogliendo positivamente la teoria di un fan che ha analizzato un certo aspetto del film legato ai Fantasmi di Forza. Infatti, in tanti si aspettavano l’apparizione di Anakin Skywalker a Kylo Ren, per convincerlo a fare la cosa giusta. Cosa che non è avvenuta, visto che Ben Solo ha sconfitto Kylo Ren da solo, chiedendo perdono al ricordo del padre ucciso.

Il fan di Star Wars ha scritto:

“I Fantasmi di Forza possono apparire solo a coloro che sono completamente aperti al Lato Chiaro. Questo spiegherebbe perché Anakin Skywalker non sia riuscito a stabilire un legame con il suo discendente Ben Solo. Infatti Yoda non è riuscito ad apparire a Luke Skywalker fino a quanto non si è riaperto alla Forza nel finale degli Ultimi Jedi”

Matt Martin della Lucasfilm non ha dato la versione ufficiale, ma semplicemente fatto capire che questa teoria è molto buona, quindi vicina alle regole principali tenute in considerazione da Lucasfilm (ereditate da George Lucas).

Dunque, Ben Solo ha rinunciato al Lato Oscuro solo ed esclusivamente durante il ricordo del padre, dove perdona se stesso e fa quello che non è riuscito a fare durante Episodio VII – Il Risveglio della Forza, quando si è lasciato trasportare dal Lato Oscuro, ormai corrotto dalle voci di Darth Sidious e dalla sua influenza.

Star Wars – A proposito di voci nella Forza e Fantasmi di Forza

Star Wars Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker ha lasciato molti delusi per l’uso dei Fantasmi di Forza e per “le voci nella Forza senza immagini”. Ad una prima visione anche io sono rimasto male, deluso e un po’ arrabbiato per la scelta di J.J. Abrams e Chris Terrio di aver utilizzato quelle presenze mistiche in quel modo. Poi, dopo una serie di riflessioni, ho colto il perché di certe soluzioni “poco fanservice”.

In tanti si aspettavano l’inserimento di Anakin Skywalker “Fantasma di Forza” (forse in una scena con Ben Solo) o almeno di vedere il suo volto nella scena finale, dove Rey sente le voci degli Jedi o di personaggi legati alla Luce. Non è stato così per alcune regioni ben precise, per delle regole “canoniche” ben precise e che fino ad oggi non sono state smentite.

Fantasmi di Forza nel canone di Star Wars

I Fantasmi di Forza sono apparsi sempre a personaggi con i quali hanno avuto un contatto diretto, un rapporto diretto e forte. Ad esempio quello maestro Jedi-padawan o quello tra padre jedi-figlio jedi che vediamo instaurarsi tra Anakin Skywalker e Luke Skywalker.

I Fantasmi di Forza intervengono di loro spontanea volontà, per dare un supporto morale al proprio “allievo”, per rinnovargli la fiducia nella Forza o incitarlo a superare i propri punti deboli.

Per una questione di coerenza narrativa, il Fantasma di Forza Anakin Skywalker sarebbe potuto apparire solo a Luke Skywalker. Non a Rey, non a Ben Solo, nemmeno alla figlia Leia Organa, con la quale non ha mai avuto un contatto diretto. Ovviamente le cose possono cambiare da un momento all’altro, a seconda delle decisioni di Lucasfilm, ma per adesso questa è la linea adottata.

Voci, Forza e Mondo tra i Mondi

Ben diverso è ciò che accade a Rey Skywalker. Alla ragazza non vengono in soccorso Fantasmi di Forza. E’ lei che, invece, raggiunge una connessione totale e pura con la Forza (non a caso il cielo stellato che identifica il tutto e che è un livello superiore addirittura al Mondo tra i Mondi). Le voci che percepisce nella Forza sono di personaggi che hanno finito il loro percorso con un legame con la Luce. E non intervengono per sconfiggere Darth Sidious, ma “parlano” e rafforzano con le loro parole il legame tra Rey e la Forza, permettendo alla Forza di scatenare il proprio potere attraverso la ragazza.

Questo perché chi è morto o si è unito alla Forza tramite la tecnica di Qui-Gon Jinn non può partecipare direttamente alla lotta contro il Lato Oscuro. E, molto probabilmente, le voci che Rey sente sono anche quelle del “passato”, come da profezia: ” When the Force itself sickens, past and future must split and combine” (il passato e il futuro si separano e si combinano). Perché sappiamo che la Forza crea anche una connessione tra le ere. Questo potrebbe significare che le voci che ascolta non provengono per forza da personaggi passati a miglior vita, ma da una connessione più ampia che investe diversi momenti della storia della Galassia. Quest’ultimo concetto è più complesso e resta un’ipotesi supportata dalle parole di una profezia.

Dove è finito Ben Solo? La risposta nella Diade

Nel finale del film Rey incontra i gemelli Skywalker su Tatooine. Come già spiegato, c’è un senso in questa scelta, visto che entrambi sono stati legati alla ragazza e le hanno insegnato le vie della Forza. Appare corretta la scelta di mostrare solo loro e non Anakin Skywalker, che con Rey non ha avuto connessioni dirette in vita.

A questo punto bisogna toccare un tasto delicato: Ben Solo. Il ragazzo si è unito alla Forza, usando la tecnica scovata da Qui-Gon Jinn, come ha fatto anche Leia. Perché non ce lo ritroviamo come Fantasma e perché non va incontro a Rey su Tatooine?

In questo caso entra in gioco il concetto di Diade. Darth Sidious ha scoperto che Rey e Ben Solo sono due esseri speciali e rarissimi: sono una Diade nella Forza. Questo significa che nella Forza sono una cosa, una stessa entità. Anche per questo riuscivano ad avere contatti da grandi distanze, scambiarsi oggetti ecc… Lo aveva intuito anche Luke Skywalker che in Episodio VIII aveva detto a Rey che aveva visto quella forza pura solo in suo nipote.

Quindi, essendo i due una stessa cosa nella Forza, Ben Solo continua ad essere legato a Rey, perché è Rey, come Rey è Ben Solo. La morte di Ben Solo è esclusivamente fisica, ma continua ad esistere perché Rey è viva e come unica entità. Scordiamoci dunque un “Ben Fantasma di Forza”, almeno per adesso. I due, secondo questo mio ragionamento, potranno esserlo insieme, in un futuro, solo dopo la morte fisica di Rey.

Quanto esposto resta la mia interpretazione personale di concetti legati a Star Wars.