Star Wars rise of skywalker rey star wars episodio ix l'ascesa di skywalker Halloween 2019

Star Wars: Chris Terrio parla delle origini di Rey all’inizio della Trilogia

Star Wars Notizie

Star Wars Episodio IX – L’Ascesa di Skywalker ha dato una risposta definitiva sulle origini di Rey, sul perché è legata a Kylo Ren e perché i due ragazzi sono così forti nella Forza. Il co-scrittore del film, Chris Terrio, ha parlato in un’intervista del legame di sangue che c’è tra la ragazza e Sheev Palpatine.

Nel film abbiamo scoperto che Rey è la nipote del Signore dei Sith. L’Imperatore, infatti, aveva un figlio che ha combattuto il padre ed è stato anche ucciso.

Secondo Terrio, J.J. Abrams ha sempre avuto in testa l’idea di mettere Rey di fronte ad una grave verità: “Rey doveva fare i conti con le cose peggiori che riguardavano se stessa”. Per questo la ragazza cerca risposte in Episodio VIII “sul suo posto in tutto questo”. Ma erano questioni che la tormentavano già in Episodio VII.

J.J. Abrams ha sempre pensato di prepararla a ricevere le peggiori notizie possibili. E la prima notizia la riceve in Star Wars Episodio VIII, quando coglie di essere solo la figlia di commercianti di spazzatura. Qualcosa di vero c’era, ma c’era ancora di peggio: lei rappresenta il contrario di tutto ciò che gli Skywalker rappresentavano.

Terrio ha aggiunto che la Trilogia nasce proprio sulle ceneri dell’Impero e prende il via con Rey che vive in un relitto della vecchia guerra su Jakku. Il paesaggio di questo pianeta (un cimitero di astronavi imperiali) era proprio un riferimento alla guerra che c’era stata prima, un suggerimento: la guerra in realtà non era ancora finita.

Questo perché – sempre secondo lo scrittore – c’è stata la vittoria della più grande generazione, la generazione rivoluzionaria, una vittoria vera, che ha portato equilibrio a lungo. Ma ogni generazione deve lottare nuovamente per l’equilibrio. E sono stati conquistati dall’idea che la persona destinata a combattere per riguadagnare l’equilibrio conquistato da Anakin Skywalker fosse proprio la discendente del suo più grande nemico, che lo aveva corrotto.