Star Wars The Rise of Kylo Ren Charles Soule fumetto

Star Wars: i significati di “Ren” per confucianesimo e lingua giapponese

Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Cosa significa Ren o cosa può significare? “Ren” è un elemento molto importante nella saga di Guerre Stellari, poiché è legato ad uno dei protagonisti assoluti della Trilogia Sequel: Ben Solo. Il figlio di Leia Organa ed Han Solo, una volta intrapreso il destino oscuro, ha scelto di farsi conoscere dalla Galassia come Kylo Ren. Inoltre, è a capo di un gruppo di Cavalieri, noti in lingua originale come Knights of Ren.

Quanto leggerete qui sotto non deve essere intesa come la reale interpretazione degli autori della Lucasfilm. Infatti, è giusto un’analisi della parola per capire di cogliere le loro reali intenzioni. Per questo facciamo affidamento a siti web come Wikipedia, Behind the Name e Definitions.net, che prendono in considerazione questa parola, spiegandone il significato sia per il confucianesimo sia per la lingua giapponese.

Partiamo proprio dal giapponese. Il termine Ren è di genere sia maschile che femminile, si pronuncia Rehn e significa lotus (loto), inteso come “amore”.

In cinese, invece, Ren è considerata la “virtù confuciana” che esprime la buona qualità di un essere umano virtuoso, quando è altruista. Ren esprime un insieme di sentimenti protettivi di un normale adulto verso i più piccoli. Questa parola, inoltre, è considerata l’espressione principale degli ideali del confucianesimo.

Per Confucio Ren significa anche “che non si dovrebbe vedere nulla di improprio, sentire nulla di improprio, dire nulla di improprio e fare nulla di improprio”. Inoltre considera “ren” chi è espansivo e che arricchisce le proprie qualità cercando di arricchire gli altri, o che cerca un equilibrio cercando di equilibrare gli altri.

Confucio disse: “Ren non è lontano. Chi lo cerca lo ha già trovato. Ren è vicino all’uomo e non lo lascia mai”.

E’ molto interessante come un termine così positivo sia stato utilizzato in Star Wars per indicare un personaggio o un gruppo di personaggi che sembrano essersi allontanati dalla Luce.