Star Wars The Mandalorian IG-11

Star Wars The Mandalorian: ecco perché ci sarà IG-11 e non IG-88.

Star Wars Notizie Star Wars The Mandalorian

Star Wars. Dave Filoni ha parlato della serie tv The Mandolorian, spiegando il perché è stato preso in considerazione il personaggio IG-11 e non il noto IG-88. Intervistato da IGN, il produttore esecutivo Dave Filoni ha chiarito questo aspetto, che un po’ aveva fatto storcere il naso ad alcuni fan sfegatati della Trilogia Originale.

Ricordiamo che Filoni ha lavorato per le serie canoniche Star Wars The Clone Wars e Rebels. Prima di tutto ha spiegato che propende a creare personaggi del tutto nuovi.

Ha detto di adorare e rispettare quelli classici e spesso è riverente in maniera esagerata, ma preferisce andare ad esplorare aree nuove. La sua esperienza di creazione di Ahsoka Tano è la prova che si può aggiungere ai classici qualcosa di importante: la considera un pezzo prezioso della storia dei prequel.

Per questo ha scelto di non usare un droide come IG-88, che è già stato protagonista di troppe storie in passato. E’ più facile lavorare con personaggi nuovi, senza contraddire cose già dette. Così hanno ricordato a se stessi che esistono altri droidi con caratteristiche simili (droidi assassini). Volevano un po’ di spazio narrativo libero.

Inoltre ha “spoilerato” una caratteristica di IG-11, defininendolo più innocente, ingenuo. Questo droide non conosce il sarcamo e non sa mentire. E’ come un bambino ma con una pistola!