Star Wars Adventures 26 Rey Luke Skywalker fumetto critica

Star Wars: Rey “contro” Luke in un fumetto. I pensieri del maestro Jedi

A Star Wars Top Star Wars Curiosità Star Wars IDW Publishing Star Wars Notizie

Star Wars. Il Luke Skywalker di Episodio VIII – Gli Ultimi Jedi è stato criticato da una fetta di fan, che non riconoscevano più in lui quella figura positiva vista nella Trilogia Originale.

Da oggi questi fan non sono più soli. In un certo senso, il canone, dettato dal nuovo fumetto Star Wars Adventures #26 della IDW Publishing, ci rivela che Rey ha avuto la stessa impressione sul Maestro Jedi.

L’albo è ambientato su Ahch-To. Luke ha promesso di addestrare Rey, ma non tutto fila liscio e la ragazza finisce per sfogarsi contro questo uomo, che ha sempre immaginato come un eroe perfetto, una leggenda totale.

La storia si intitola “Lezioni di vita” e, come abbiamo visto nel film, un po’ tutti hanno da imparare: Luke Skywalker ha bisogno di rialzarsi e di trovare la forza di credere in se stesso dopo il drammatico fallimento che ha portato alla morte dei suoi padawan, alla perdita del nipote; Rey ha bisogno di conoscere se stessa, la Forza e soprattutto quella necessaria pazienza per controllarla a fin di bene.

Praticamente, Rey ha avuto la stessa reazione di molti coloro che ancora oggi criticano la figura adulta di Luke Skywalker. La ragazza, in quel momento, ha una conoscenza superficiale degli eventi e della sofferenza del maestro. Quindi esprime un giudizio affrettato e forse crudele, mettendo in evidenza tutta la sua delusione.

Ecco le parole esclamate da Rey, seguite dai pensieri di un Luke che arriva a comprenderla pienamente.

” Il Primo Ordine sta minacciando l’intera Galassia e noi stiamo qui a sollevare pietre? I miei amici sono in pericolo. Tua sorella è in pericolo. Pensavo che fossi diverso. Pensavo che Luke Skywalker fosse un eroe.”

Rey

“No. Lasciala andare Chewie. Deve calmarsi. Ma qualunque cosa pensi di me, capisco. Non ero diverso quando ho iniziato. Tanti sogni. Tanti dubbi …”

Luke

Gli eventi futuri cambieranno radicalmente la sua idea, considerato che inizierà a rendersi conto del dramma umano che ha colpito Luke e del suo tentativo di allontanarsi dal mondo, considerandosi un potenziale pericolo e inutile nella lotta contro Kylo Ren. Infatti, sa che il ragazzo lo vuole distruggere, ma sa anche che, nonostante il richiamo del Lato Oscuro, non muoverà mai un dito contro suo nipote. Piuttosto ha preferito morire solo, punendosi…

Quindi è legittimo per un fan del giovane Luke Skywalker rimanere inizialmente deluso, ritrovandosi di fronte quasi un “jedi vecchio stampo”, al posto di quella Nuova e luminosa speranza…

Qui di seguito le tavole in anteprima con il duro dialogo tra i due personaggi.

Star Wars