Star Wars gli ultimi jedi gli studenti di luke star wars(1)

Star Wars: l’assurda teoria su Luke morto prima di The Last Jedi

Star Wars Fan Teorie Star Wars Notizie

Star Wars. Le teorie dei fan talvolta ci fanno riflettere, altre volte ci lasciano perplessi. L’ultima teoria elaborata su Reddit.com da un fan riguarda Luke Skywalker. Il maestro Jedi, secondo il ragionamento di questo appassionato della saga, sarebbe morto prima del film Star Wars Episodio VIII – Gli Ultimi Jedi. Il discorso è lungo e ve lo riassumiamo qui sotto, anche se non sposiamo affatto l’idea che questo fan si è fatta dei film e del personaggio…

Secondo il fan il Luke che abbiamo visto in The Last Jedi era già un fantasma. Lo è stato per tutto il tempo. E’ stato ucciso quando Kylo Ren ha attaccato l’Accademia Jedi svariati anni prima. Ma non sapeva come diventare un Fantasma di Forza, perché non ha mai imparato la tecnica. E’ rimasto bloccato su un piano dell’esistenza, senza avere la possibilità di materializzarsi alle persone. Per questo non ha affrontato Snoke o salvato Han. Riusciva semplicemente a proiettare visioni nelle menti delle persone da un posto speciale, dove è forte la connessione con a Forza.

Dunque, secondo la teoria, tutto quello che vediamo in Episodio VIII sono visioni sull’isola che ha Rey. Per questo – sostiene il fan – Luke e Chewbacca non interagiscono, mentre R2-D2 riesce a farlo, perché era talmente legato a Luke che una parte di Luke è rimasta in lui. Per questo, senza Luke, R2-D2 appariva rotto.

Luke, conclude il fan, non era un bastardo che non aveva interesse nel salvare i suoi amici. Era solo confuso e disperso, disconnesso dai vivi. Quindi, una volta che è riuscito a capire come proiettare il suo Fantasma, è intervenuto nel mondo dei vivi per salvarli tutti.

Questa la versione originale della teoria:

In the Last Jedi, Luke was a ghost the whole time. He was killed when Kylo Ren attacked the Jedi Academy a decade ago. Luke didn’t know how to turn into a ghost like Yoda and Obi Wan did (never learned that trick), so he was lost in some magical force plain of existence and couldn’t really materialize before people. That’s why he couldn’t save Han, he couldn’t kill Snoke, etc. He could only project visions into people’s minds in one particular place in the galaxy that is strong with the force. So we’re seeing Rey on this island, having visions about Luke and Luke struggling to materialize himself as a force ghost. He’s not really there, we’re seeing everything from Rey’s point of view, only visions of Luke. This is why we don’t see Luke talking with Chewie, because Chewie can’t see him. R2 was the closest sentient being to Luke when he died a decade before, so some part of Luke was in R2 which is why R2 was broken in Force Awakens. Luke Skywalker is not some asshole that doesn’t care about his friends, he’s a confused ghost that’s disconnected from the universe of the living. Then once he’s able to figure out how to project his ghost to the world of the living, he immediately goes and saves everyone.