Star Wars: Barriss Offee si è unita all’Impero? La risposta di Matt Martin

A Star Wars Top Star Wars altri personaggi Star Wars Curiosità Star Wars Notizie Star Wars Varie

Star Wars. Barriss Offee secondo Matt Martin dello Story Group di Lucasfilm non sarà presente nel videogame Jedi Fallen Order, perché non è lei la Seconda Sorella. Martin ha spiegato che “Lucasfilm” preferisce dare una conclusione alla storia di questo personaggio, ma in maniera del tutto diversa.

Nel frattempo l’utente Twitter RaizoTheTheorist gli ha chiesto quanto segue:

“Accetto che Barriss non fa parte dell’Inquisizione e non è la Seconda Sorella, ma perché Prosset Dibs è diventato un Inquisitore? Lui e Barriss erano entrambi disillusi per quel che era diventato l’Ordine degli Jedi per le stesse ragioni”.


Matt ha risposto aprendo le porte ad un destino ben diverso da quello che i fan immaginano da tempo:

“Sono persone diverse e prendono diverse decisioni. Penso che Barriss sia stata delusa da un qualcosa di più della semplice disillusione per gli Jedi e per questo non credo che alla fine si sia schierata con l’Impero. Inoltre, chissà cosa è successo a Prosset durante i tre anni di guerra…”

Per altre informazioni su Prossett Dibs cliccate qui.

Star Wars – The Clone Wars suggeriva per lei un destino oscuro, ma a questo punto ci possiamo aspettare ben altro…

“Con l’avanzare delle Guerre dei Cloni, Barriss riteneva che l’Ordine Jedi avesse abbandonato i propri ideali a causa della guerra. In particolare cominciava ad essere diffidente nei confronti del Consiglio Jedi. Così Barriss, architettò un attacco al Tempio Jedi con l’obbiettivo di far crescere la sfiducia nei Jedi. Nonostante la profonda amicizia, Barriss non esitò a far ricadere le colpe su Ahsoka, ma alla fine fu smascherata da Skywalker, il quale, dopo un breve duello, riuscì a catturarla e a portarla in giudizio. Lì Barriss espresse la sua opinione secondo cui i Jedi stavano percorrendo la strada verso il Lato Oscuro” (via Jawapedia).