vi moradi star wars black spire outpost galaxy'edge

Star Wars: Black Spire. Delilah S. Dawson svela alcune curiosità

Star Wars Libri Star Wars Notizie

Star Wars Black Spire è il titolo di un nuovo libro (canonico) scritto da Delilah S. Dawson. Un romanzo che possiamo ritenere speciale, poiché legato al progetto Galaxy’s Edge (da poco è stato inaugurato il primo parco a tema Guerre Stellari). Infatti, Lucasfilm e Disney hanno deciso di creare alcune storie canoniche, legate proprio ad alcuni personaggi che saranno presenti nel parco o che sono ambientate sul Black Spire Outpost.

L’autrice Delilah S. Dawson ha dato su Twitter delle spiegazioni sul suo nuovo libro Black Spire, in risposta ad alcuni dubbi dei fan che l’hanno contattata. Ecco cosa ha scritto:

“To answer your ?s: * Vi Moradi (from PHASMA!) is the main character * her name is pronounced ‘vie’, not ‘vee’ * Cardinal is in this book * it takes place in Black Spire Outpost from Galaxy’s Edge * it’s the closest thing you’ll get to visiting * with a rollicking Star Wars story!”

Riepilogando, apprendiamo che la protagonista è Vi Moradi, personaggio già apparso nel libro Phasma (da poco pubblicato in Italia da Mondadori). Il suo nome si pronuncia “vie”. Nel nuovo libro c’è anche il personaggio Cardinal. La storia è ambientata proprio sul Black Spire Outpost del Galaxy’s Edge (cosa scontata).

Possiamo dire che visitare il parco dopo aver letto la storia trasmetterà particolari emozioni, visto che, molto probabilmente, nei Galaxy’s Edge ci sarà un’attrice che interpreterà Vi Morandi.

LA TRAMA

La storia inizia con il Generale Leia Organa che incontra una delle sue migliori spie: Vi Moradi. Dopo devastanti perdite, subite a causa del Primo Ordine, Leia ha iniziato ad inviare i suoi agenti per la Galassia, alla ricerca di alleati, postazioni sicure, potenza di fuoco e rinforzi di ogni genere. Vi ha individuerà un luogo, ai margini della Galassia, che potrebbe diventare essenziale per le sorti della Resistenza: Batuu. Non un posto qualsiasi, visto che è popolato da ladri, contrabbandieri ed avventurieri di ogni genere. Tutta gente che visita il Black Spire Outpost per evitare occhi indiscreti ed inutili complicazioni. Non farà facile per Vi Moradi raccogliere le simpatie dei locali, visto che è una spia in fuga dal Primo Ordine. Quando una navetta piena di stormtrooper atterrerà su quel pianeta, si troverà in una situazione disperata. Chi la potrà aiutare? Per sopravvivere dovrà ingraziarsi la “feccia”, i personaggi più malvagi sul Black Spire. Grazie ad un soldato traditore, ad un droide, riuscirà a radunare una banda di disadattati per dare l’ennesima speranza alla Resistenza…

Qui di seguito la copertina ufficiale del nuovo romanzo di Star Wars.

Star Wars Black Spire romanzo libro