star wars conte dooku ordine jedi passato

Star Wars: svelato perché Dooku abbandonò l’Ordine Jedi. Colpa di Yoda?

A Star Wars Top Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Il nuovo audio libro Dooku: Jedi Lost, avrebbe svelato tantissimi dettagli sul passato del Conte Dooku, sulle sue origini, facendo capire il perché della scelta di passare al Lato Oscuro. Quel che leggerete qui in seguito, dunque, contiene GROSSI SPOILER. Considerato che non sappiamo se questo capitolo verrà mai doppiato in italiano o trasformato in libro o fumetto, abbiamo estratto le informazioni dal riassunto proposto da Dork Side of the Force.

dooku jedi lost star wars audio libro

Dunque, il Conte di Serenno, è cresciuto come un perfetto Jedi. E’ stato portato via dalla sua famiglia in tenera età, diversamente da quello che era accaduto con Anakin Skywalker. E’ diventato un cavaliere e si è dedicato all’Ordine Jedi per tantissimo tempo, prima di abbandonarlo. Verso la fine della sua vita, ha deciso di diventare l’apprendista di un Signore dei Sith.

La causa principale che lo ha trascinato sul sentiero oscuro sembra un qualcosa di già visto…

Yoda, secondo chi ha ascoltato l’audio-libro, potrebbe avere una responsabilità per la perdita di Dooku come Jedi. In qualche modo avrebbe “agevolato” la una serie di eventi che hanno stravolto le convinzioni di Dooku.

Grazie a questo nuovo prodotto canonico, sappiamo che il grande maestro Yoda fece un grande sbaglio: permise a Dooku di visitare il suo pianeta natale, con un gruppo di maestri ed apprendisti, pur conoscendo i potenziali pericoli di questa scelta. Dooku era un apprendista Jedi e in quest’occasione incontrò sua sorella. Per sbaglio, si ritrovò faccia a faccia. Durante questa visita su Serenno scoprì che suo padre, che ne era il conte, odiava gli Jedi e che aveva scelto di liberarsi del figlio in maniera definitiva.

Dunque, Dooku avrebbe scoperto che il padre non accettava ciò che era e che ha fatto di tutto per allontanarlo. Una scoperta che potrebbe aver segnato per sempre il suo cuore. Le circostanze portarono il giovane Dooku a stabilire, attraverso la Forza, una connessione con la sorella, che poi è proseguita in segreto nel tempo. Un legame assolutamente proibito. Tutto ciò portò ad una drammatica conseguenza: Dooku, riallacciando i rapporti con la sua famiglia d’origine, non è più riuscito a distaccarsene emotivamente.

Dunque, quel contatto segreto con la famiglia e quel legame creatosi con il pianeta natale è stato uno dei principali motivi del suo allontanamento dall’Ordine Jedi. Infatti, iniziò a maturare in lui l’idea di ritornare a casa per servire il suo popolo e la sua gente. Cosa che praticamente ha fatto e che lo ha allontanato per sempre da un percorso da Jedi…

Yoda, come suo maestro, è stato testimone di tutto ciò. Ha percepito le sue tentazioni, le sue paure, la nascita di un attaccamento quasi ossessivo verso il passato. Emozioni che Yoda non è riuscito a fargli controllare. Per questo lo ha perso e, forse, anche per ragioni simili (come “difendere la propria casa”) Dooku è arrivato a scegliere il Lato Oscuro…