Star Wars From a certain point of view ben kenobi visione palpatine imperatore

Star Wars: una visione ha predetto a Kenobi il “ritorno” di Palpatine?

Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Un fan della saga, dopo aver visto il trailer di The Rise of Skywalker, è andato a ripassarsi un libro canonico del 2017, non ancora arrivato in Italia: Star Wars From a certain point. E’ un insieme di racconti, narrati dal punto di vista di certi personaggi. La rilettura era d’obbligo, poiché un capitolo dedicato ai pensieri di Obi-Wan Kenobi mette in evidenza alcuni eventi futuri.

Nel capitolo intitolato Time of Death (scritto da Cavan Scott) Ben Kenobi si è da pochi istanti unito alla Forza. La narrazione prende il via dagli eventi di Episodio IV – Una Nuova Speranza, quando il maestro Jedi svanisce di fronte al suo vecchio amico divenuto Darth Vader. Ben si è unito alla Forza e lo ha fatto con una tecnica innovativa, scoperta da Qui-Gon Jinn. Nelle fasi successive alla sua scomparsa, accade qualcosa di molto particolare. Viene trascinato, come da una corrente, in una sorta di viaggio nel tempo, che gli permette di cogliere anche dettagli sul futuro.

Il libro recita così:

It shouldn’t be like this. This is not what Yoda promised me. I am being overwhelmed. The past, the present, even the future. I see things that are not yet to be. Leia slumped beside a console, her heart breaking, Captain Solo falling so very far. Evil triumphant, and then vanquished, and then rising again.

Kenobi spiega che il suo “passaggio” non dovrebbe funzionare in quel modo, anche perché Yoda sembra avergli promesso qualcosa di diverso. Invece si sente del tutto sopraffatto ed ha visioni. Vede il passato, il presente, ma anche il futuro.

Riesce ad osservare cose che non sono ancora accadute: Leia che si accascia accanto ad una console, con il cuore spezzato, mentre il capitano Solo cade lontano da lei. Non finisce qui, poiché vede prima il male trionfare, poi lo percepisce vinto, ma scopre che riuscirà a risorgere ancora…

Chi ha letto questa storia inizialmente ha pensato al percorso Impero-Caduta dell’Impero-Primo Ordine. Oggi, alla luce della risata dell’Imperatore Palpatine all’interno del trailer di The Rise of Skywalker, qualcuno inizia a sospettare qualcosa di peggiore. Kylo Ren e Snoke sono solo gli strumenti di un “Male” più grande?