Qui-Gon jinn spin-off Star Wars Liam Neeson

Star Wars: Jedi come Sith? Svelati i pensieri “oscuri” di Qui-Gon Jinn

Altre serie Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars: Age Of The Republic – Qui-Gon Jinn #1 è un fumetto realizzato da Jody Houser, Cory Smith, Walden Wong, Java Tartaglia e VC’s Travis Lanham. E’ stato pubblicato negli Usa da Marvel Comics ed è disponibile anche in Italia, nel volume Star Wars – Età della Repubblica -Eroi targato Panini Comics.

In questa sede vi parliamo di alcuni dettagli della trama in cui si parla del passato di Qui-Gon Jinn, un Jedi che ha sempre dimostrato un approccio alternativo rispetto a quello dell’Ordine Jedi. All’interno dell’Ordine era visto quasi come un ribelle, ma in realtà era molto più vicino alla Forza di tutti gli altri…

Qui-Gon è stato introdotto in Episodio I – La minaccia fantasma. Già in quella sede era abbastanza chiaro che avesse dei grossi dubbi sull’Ordine Jedi ed in particolare sulle scelte del Consiglio.

https://static1.cbrimages.com/wordpress/wp-content/uploads/2018/12/Qui-Gon-2.jpg?q=50&fit=crop&w=738

Star Wars – Jedi come Sith?

In questa storia vediamo Qui-Gon ammettere a Yoda di essere pentito di far parte dell’Ordine. Yoda cerca di spiegargli che gli Jedi fanno di tutto per rendere migliore la Galassia, ma Qui-Gon si sente come se fossero tutti nella pancia di una bestia. Trova il coraggio di dire a Yoda una dura verità: è difficile considerarsi Jedi, quando si è usati come un’arma schierata dalla Repubblica per gli interessi dei politici corrotti.

Yoda a questo punto, per evitare di far confrontare Jinn con il Consiglio, lo manda in un viaggio “terapeutico” alla ricerca della Forza. Giunto in un pianeta misterioso, Qui-Gon ha svariate visioni della Forza, anche sugli eventi futuri, ma soprattutto sull’influenza del Lato Oscuro sull’Ordine.

Dopo il suo ritorno dall’esilio fa fatica a riconoscere la differenza tra Sith e Jedi, perché entrambi sono diventati armi usate per imporre un certo regime.

Inoltre, a causa delle azioni belliche portate a termine, è tormentato dall’idea di essere un assassino ormai. I suo sogno è quello di trasformare Obi-Wan Kenobi in un Jedi migliore di lui e di tutti gli altri.

Qui-Gon Jinn aveva capito che gli Jedi dovevano servire solo la Forza, non ciò che l’Ordine si era trasformato nel corso dei secoli, sempre più offuscato dal Lato Oscuro.

via | CBR