luke casco darth vader sith star wars

Star Wars: Lucas pensò di far usare a Luke il Lato Oscuro. I finali alternativi

Luke Skywalker Star Wars Curiosità Star Wars Notizie

Star Wars. Mondofox ha pubblicato tempo fa un articolo intitolato “Darth Vader: 15 curiosità sul famosissimo villain di Star Wars“. Uno dei punti più intriganti della lista riguarda Luke Skywalker. Sul sito leggiamo: “Luke avrebbe potuto prendere il suo posto“. Ecco come è stata argomentata questa affermazione:

Ebbene sì. Una delle idee di George Lucas era che Luke prendesse il posto di suo padre alla fine di Episodio VI. Infatti, il regista californiano aveva pensato a un colpo di scena oscuro per chiudere la trilogia. Dopo la morte di Anakin, Luke avrebbe dovuto indossare l’elmo del padre decidendo di distruggere la Ribellione e di governare la galassia da solo. Anche a Kasdan, co-sceneggiatore, piacque l’idea ma, alla fine, Lucas decide di concedere alla saga un lieto fine.

Star Wars – Luke al posto del padre

Ci fanno sapere che, ad un certo punto, Lucas aveva pensato di dare alla saga un finale amaro. Durante la fase di scrittura ha pensato ad un Episodio VI del tutto diverso da “Il Ritorno dello Jedi”, proponendo una caratterizzazione dei protagonisti alternativa.

Alla luce di quanto appres, proviamo ad immaginare una trama diversa.

Luke Skywalker non sembra affatto una persona con intenzioni di passare al Lato Oscuro, ma sappiamo bene che Darth Sidious ha la capacità di mandare in tilt la mente delle persone, portando caos, dubbio e confusione. Palpatine ha stravolto con i suoi metodi l’Ordine Jedi, per poi annientarlo, l’intero sistema politico della Galassia, trasformandola nel suo Impero. Ha fatto passare dalla sua parte diversi Jedi, a partire dalla Guerra dei Cloni, convertendoli al Lato Oscuro.

In realtà in Episodio VI Luke sembra molto tenace e lo dimostra in più occasioni, ma viene messo a dura prova. Uno dei momenti chiave della vicenda è quando Darth Sidious lo esorta a farsi colpire e abbattere mentre è disarmato. Nel film Luke non riesce a farlo perché interviene Vader, ma le parole di Sidious sono abbastanza chiare: un attacco del genere, senza freni, poteva essere sufficiente per convincere Luke ad usare il Lato Oscuro.

[Rivolto a Luke] La tua flotta ha perso. E i tuoi amici sulla luna di Endor non sopravviveranno. Non c’è via di scampo, mio giovane apprendista. L’Alleanza morirà. Come anche i tuoi amici. Bene. Percepisco la tua ira. Sono indifeso. Prendi la tua arma! Abbattimi con tutta la forza del tuo odio e il tuo viaggio verso il Lato Oscuro sarà finalmente compiuto! (Imperatore Palpatine)

Probabilmente George Lucas, per un istante, aveva pensato di concludere questo scena senza l’intervento di Darth Vader. In modo tale da mostrare Luke aggressivo, scatenato contro “l’inerme” Imperatore. Un gesto che lo avrebbe fatto cadere nel tranello e trascinato verso il Lato Oscuro della Forza, rendendolo a sua volta schiavo.

Mondofox termina la descrizione di questa visione alternativa, sostenendo che “Luke avrebbe dovuto indossare l’elmo del padre decidendo di distruggere la Ribellione e di governare la galassia da solo“. E’ possibile ipotizzare un doppio finale:

  • Darth Vader muore sotto i fulmini di Palpatine che finalmente è riuscito a sostituirlo con un nuovo apprendista
  • Luke Skywalker, passato al Lato Oscuro, si scatena prima contro il padre, sorretto dal sorriso compiaciuto dell’Imperatore, per poi uccidere a sorpresa quest’ultimo.

Ovviamente sono ipotesi fantasiose, ma forse non così lontane da quell’idea di George Lucas di concludere la sua saga con un messaggio meno ottimista.

Per fortuna ha bocciato queste idee, regalandoci il Jedi più grande di sempre e restituendo il Prescelto, facendo avverare la grande profezia.

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.