star wars antico jedi cosciena aprha rur

Star Wars: la coscienza di un antico Jedi può essere messa all’asta?

Star Wars (serie) Star Wars Notizie

STAR WARS. In questo articolo vi parliamo di quanto abbiamo appena letto sull’albo a fumetti Darth Vader 34, pubblicato da Panini Comics. Al suo interno è contenuta la storia tratta dal n.10 della testata Doctor Aphra, intitolata Doctor Aphra and The Enormous Profit, Parte 2.

Lo scrittore Kieron Gillen è tornato a parlare del Cristallo di Rur, un reperto molto speciale, poiché contiene al suo interno la coscienza di un antico Jedi. Questo essere è molto potente nella tecnopatia, cioè la capacità di prendere il controllo dei droidi e dei macchinari.

[irp posts=”1019″ name=”The Last Jedi: il libro svela come Snoke ha distrutto il nuovo Ordine Jedi”]

Star Wars – Rur all’asta

Il cristallo è stato recuperato dalla dottoressa Chelli Aprha, che ha deciso di metterlo all’asta sul mercato nero. Il manufatto era “dormiente”, ma Aphra è riuscita ad attivarlo grazie alla complicità della regina del pianeta Ktath’atn, come si è visto nella saga La Cittadella Urlante. Ci troviamo di fronte ad un oggetto raro e pericoloso, visto che potrebbe trasmettere inestimabili conoscenze, come il segreto dell’immortalità. Una cosa è sicuro: è ambito dai vari criminali (e non solo), perché può anche essere usato come arma di distruzione di massa.

https://graphicpolicy.files.wordpress.com/2017/07/pdftojpg-me-142.jpg?resize=860%2C1306

via | Panini Comics