ahsoka tano darth vader anakin skywalker solo star wars

Ahsoka Tano: 2 scelte che hanno influito sulla trasformazione di Anakin in Darth Vader

Ahsoka Tano Star Wars Analisi Star Wars Notizie

Ahsoka Tano è un personaggio creato dalla LucasFilm per la serie Star Wars The Clone Wars. Piano, piano è entrata nel cuore dei fan di Guerre Stellari, diventando un’icona e un punto di riferimento. La sua storia è molto importante per la saga, in particolare per lo sviluppo del protagonista assoluto Anakin Skywalker.

Grazie allo show animato e alla recente serie web animata Forces of Destiny, possiamo affermare che Ahsoka ha le sue responsabilità per la caduta di Anakin nel Lato Oscuro e per la nascita di Darth Vader. Sono due le circostanze importanti, anche se è sbagliato ritenere “colpevole” la sua ex-padawan per quanto è accaduto al cuore di Anakin e poi a tutta la Galassia. La ragazza ha compiuto scelte di “cuore”, guidata dai suoi sentimenti e sarebbe sbagliato giudicarle come “errori”.

Ahsoka Tano – Le due decisioni rilevanti

La prima scelta di Ahsoka è quella nota ai più: l’addio all’Ordine dei Jedi, l’addio all’essere Jedi e l’addio al suo “maestro” Anakin. Potete rivivere questo momento nel video sottostante.  La padawan aveva fiutato tutto quello che non andava più nell’Ordine dei Jedi e aveva scelto di non tradire se stessa restando su quel percorso. La sua scelta di mollare tutto, di non essere un jedi, ha ferito profondamente i fan della serie e, in particolare, ha devastato il cuore di Anakin Skywalker (uomo molto sensibile alle perdite). Lui era il suo maestro, il suo amico e l’aveva vista crescere. Il loro legame era diventato profondo, quasi simbiotico. Perderla in questo modo ha solo rafforzato i suoi dubbi sull’Ordine Jedi, riaprendo ferite profonde che lo hanno tormentato per tutta la vita. Sappiamo tutti quanto sentimenti del genere, se mal controllati, possono portare alla caduta verso il Lato Oscuro. Forse per Anakin l’addio di Ahsoka è stato come ottenere un lascia passare verso la ribellione contro un sistema che portava ormai solo a guerra, fallimenti e morte.

Ahsoka Tano e la Forza del destino

E’ disponibile da pochi giorni su Youtube l’episodio “Unexpected Company” della serie Forces of Destiny. In questa breve storia vediamo Ahsoka partecipare ad una missione al fianco di Anakin e della sua “amata” Padmé Amidala. Il finale della puntata è abbastanza chiaro: la ragazza ha intuito il rapporto speciale tra il suo maestro e l’eroina di Naboo. Uno Jedi non poteva avere (e consumare) un rapporto sentimentale con nessuno. Era una delle regole più importanti, poiché le forme di attaccamento erano molto pericolose. Il rapporto tra Anakin e Padmé (sfociato in un matrimonio) è stato un grave atto di disobbedienza alle regole dell’Ordine ed ha avuto conseguenze drammatiche.

Ahsoka sapeva, aveva intuito, ma ha preferito non intromettersi nella vita del maestro. Un atteggiamento “non da Ahsoka”, considerando che la padawan ha sempre dimostrato uno spirito forte e critico, un atteggiamento combattivo e deciso. In questo caso ha accettato qualcosa di grave (almeno per i Jedi) per una questione di bontà, ma anche di adorazione e rispetto verso il suo maestro e Amidala. Ha vissuto questo legame senza minacciarlo mai o cercare di convincere Skywalker a meditare sull’errore. Sono da piccole cose come queste che ha preso forma Darth Vader.

immagine | StarWarsWikia

Commenta questa notizia con gli altri fan nella nostra Pagina Facebook Ufficiale.